Communication and Video Design

TESTIMONIALS

  • “Motion designer in circolazione ce ne sono tanti; precisi, puntuali, affidabili e competenti come Gabriele molti meno. Ho più volte coinvolto Gabriele in progetti spesso complessi e con deadlines molto tirate e il risultato è sempre stato eccellente. I risultati conseguiti, uniti al piacere di lavorare con una persona sorridente, disponibile oltre le aspettative e con un amore per la propria professione che va molto oltre l’interesse economico, fanno di Gabriele il professionista che è, e con cui vi auguro di collaborare.” 6 Giugno 2014
Andrea Musa, VFX Director, The Mad Box
  • “Lavorare con un artista dell’immagine in movimento come Gabriele è sempre un piacere. La sua responsabilità e precisione nelle consegne inoltre è un valore aggiunto che spesso in questo campo viene sottovalutato. La sua attitudine al lavoro in team, infine, è senza dubbio una qualità irrinunciabile, quando bisogna lottare contro il tempo. Super consigliato! (ma non portatecelo via!).” 2 marzo 2013

Max de Ponti, Director, Olo Creative Farm

  • “Gabriele è un video designer di grande creatività ed affidabilità, offre sempre il massimo della sua disponibilità e rispetta sempre le consegne offrendo servizi di grande professionalità.” 13 luglio 2012

Principali qualità: Ottimi risultati, Gradevole, Esperto

Gianfranco Maiorana, President & Managing Director at Creo S.r.l 

  • “Gabriele Ricci è un giovane designer di talento. Ha collaborato con LabNext dall’anno 2010 su progetti per grandi clienti (Telecom, Poste Italiane) realizzando video innovativi sia per la tv che per il web. Le sue competenze gli consentono di integrare differenti tecniche grafiche, dall’illustrazione all’animazione, all’integrazione di shooting su cromakey con ambienti ricostruiti in post.” 27 gennaio 2012

Principali qualità: Ottimi risultati, Puntuale, Spiccata creatività

Riccardo Riolo, Creative Director, Labnext

  • “Gabriele was one of my best students so far, he worked with me for a project about web and TV, pushing the boundaries of its technical skills and creativity. He knows how to work in a regular team and is always open to new ideas and challenges. He understands the project objectives, solves technical problems by himself giving strength to the creative process.” 30 luglio 2010

Gianpaolo D’Amico, Teacher, Università degli Studi di Firenze